luglio 2008


Ebbene sì cari amici, GamingSoon va in vacanza. In realtà quello che avete visto è  stata una sorta di prova generale, un antipasto. Una volta tornati dalle vacanze, infatti, entreremo a pieno regime, con miriadi di news, notizie, recensioni, video e tantissime sorprese. Nell’augurarvi buone vacanze vi diamo quindi appuntamento alla seconda metà di Agosto per continuare questa entusiasmante avventura.

La Redazione di GamingSoon

La premiata ditta Marvel-Activision continua a spremere il povero Uomo Ragno (che ricordiamo, per i più ignoranti di voi,  non è altri che Spider-Man) neanche fosse una gustosa arancia. Il succo è prelibato, ma a furia di spremere anche il migliore dei frutti rischia di esaurirsi. Cari amici dell’Activision avete colto la raffinata metafora? Ovviamente no, anche perchè abbastanza pietosa; resta il fatto che ci troviamo di fronte all’ennesimo gioco sull’Uomo Ragno (Il terzo in 2 anni). Questa volta, il nostro arrampicamuri di quartiere dovrà affrontare una New York invasa dai simbionti. Praticamente Spider-man incontra Resident Evil. Mah…la cosa  ci convince poco, vedremo se ci faranno cambiare idea.

Questa settimana vi proponiamo un video di un gruppo davvero eccezionale: i Tenacious D. A rendere unica questa rock band non è la partecipazione del grande attore Jack Black (King Kong, Alta Fedeltà, School of Rock, Kung Fu Panda etc. etc.), ma la qualità della loro musica. Anche se i testi sono demenziali ed irriverenti, questo è rock baby! Piccola nota: dal mio punto di vista in Italia il gruppo che si avvicina più ai Tenacious D è , con le dovute differenze, quello dei Prophilax. (altro…)

Periodo di stanca anche nelle vendite software del Regno Unito. Evidentemente pioverà di meno anche lì, e con le belle giornate solo i pazzi possono stare in casa a giocare ai videogiochi.

(altro…)

Dopo il più che discreto Batman Begins, Christopher Nolan (Memento; The Prestige) ci riporta a Gotham City per provare al mondo che anche un film sui supereroi può essere un capolavoro. (altro…)

Ovvero la versione videoludica di Civil War la controversa megasaga conclusasi un anno fa negli USA. La versione cartacea di questo ennesimo tentativo di svecchiare definitivamente l’universo Marvel è stata un mezzo disastro (c’è gente che ha smesso di comprare fumetti dopo 30 anni). Speriamo che la versione videoludica sia migliore. Dal filmato, il gioco sembra mantenere le promesse.

Numero speciale della nostra rubrica “Periscopio”. Questa settimana, infatti, non sarà una fotografia ad allietare i visitatori del blog, bensì un video. (altro…)

Pagina successiva »