La premiata ditta Marvel-Activision continua a spremere il povero Uomo Ragno (che ricordiamo, per i più ignoranti di voi,  non è altri che Spider-Man) neanche fosse una gustosa arancia. Il succo è prelibato, ma a furia di spremere anche il migliore dei frutti rischia di esaurirsi. Cari amici dell’Activision avete colto la raffinata metafora? Ovviamente no, anche perchè abbastanza pietosa; resta il fatto che ci troviamo di fronte all’ennesimo gioco sull’Uomo Ragno (Il terzo in 2 anni). Questa volta, il nostro arrampicamuri di quartiere dovrà affrontare una New York invasa dai simbionti. Praticamente Spider-man incontra Resident Evil. Mah…la cosa  ci convince poco, vedremo se ci faranno cambiare idea.