Secondo delle interessanti interviste a Frank Gibeau e Glenn Schofield effettuate dalla c.d. “Bibbia” del cinema Variety, EA starebbe già sviluppando i seguiti di alcuni suoi giochi di successo. Nella fattispecie si parla dei nuovi capitoli di “Army of Two” (di cui già si conosce il nuovo titolo “Army of TwoTwo“) e dell’acclamato “Battlefield: Bad Company“. Leggendo l’articolo si evince anche che è entrato da poco nelle fasi preliminari di sviluppo Dead Space II (il survival horror di ambientazione spaziale in vendita in questi giorni)