Era stato praticamente già preannunciato ieri ed eccolo tra noi. Halo: Reach è una realtà. O meglio, sarebbe una realtà se alla Bungie non avessero il vizio di annunciare i giochi con teaser trailer di un criptico disarmante.