Politica


Già lo si sapeva da tempo, in guerra ed in amor, tutto è permesso. In grerra, in amor e…nelle Presidenziali Americane: nella campagna per la corsa alla Casa Bianca più “multimediatica” di sempre non potevano mancare i videogames. E, infatti, ecco il candidato simbolo di queste presidenziali, che, non pago del vantaggio nei sondaggi sul rivale repubblicano, entra anche nelle nostre console per sensibilizzare i giovani americani alla nobile causa democratica. Il gioco in questione è Burnout Paradise per XBOX 360 e il tizio che campeggia nel cartellone, l’avrete riconosciuto, è proprio lui: Barack Obama.

Una domanda però ci attanaglia. Visto che Obama appare nella versione per 360, non sarà che MacCain apparirà in quella per PS3? 😉

Non potevamo chiedere di più al ritorno delle vacanze: ben due, dicasi due, nuovi deliranti filmati di Salvatore Marino, il Maschio100x100 che combatte contro le iniquità del mondo lesbosatanicoomossessualecomunista nonchè, mi dicono dalla regia, massonico e nazifemminista. Buona visione. (altro…)

Questa settimana sono orgoglione di presentarvi il videoclip di un gruppo a dir poco epocale: i mitici Prophilax con il loro nuovissimo “Mandami in Radio col Beep”. (altro…)