Gametrailers.com ha pubblicato durante la notte il trailer esclusivo di Halo Legends, la raccolta di cortometraggi con oggetto l’Haloverse realizzati dai più importanti studi di animazione giapponesi.  Molti puristi storceranno il naso, altri già avranno la bava alla bocca. In ogni caso, prima di dare giudizi affrettati, vi consigliamo di attendere la preview ufficiale che sarà disponibile sul LIVE il prossimo Autunno.

Annunci

Chi ci segue da tempo, conosce perfettamente il nostro amore viscerale per questo picchiaduro esclusivo per Nintendo Wii: Tatsunoko Vs Capcom” è, infatti, per molti versi, il migliore esponente del genere di questa generazione. Personaggi indimenticabili (Hurrican Polymar, Mach 5, I Gatchman, Street Fighter…) e una giocabilità eccezionale hanno reso questo prodotto praticamente imperdibile. (altro…)

Ovviamente non si sa altro: né il titolo del progetto, né la piattaforma di gioco prevista (anche se la logica ci suggerirebbe l’XBOX360). Rimanete sintonizzati, perchè, in questi casi, le news non tardano ad emergere.

Fonte: Gamersyde.com

Alcune caratteristiche del nuovo gioco:

  • Non sarà incentrato sulla storia di un singolo personaggio, ma di più fazioni di “Pirati delle nevi”.
  • I Virtual Suit (i mech del gioco) saranno “biposto” e consentiranno quindi la presenza di un passeggero/cannoniere.
  • Gli ambienti e gli scenari saranno più vari dato che il pianeta non è più completamente sotto i ghiacci.
  • Sarà possibile la Co-op nello scontro tra fazioni.
  • L’engine grafico del gioco è il MT-Framework 2.0, l’evoluzione del motore usato per la realizzazione di molti titoli Capcom di successo di nuova generazione (DMC4, Dead Rising, Lost Planet etc.)

Non è stata proprio “imprevedibile”, ma pur sempre graditissima la notizia dell’annuncio di “Lost Planet 2” per XBOX360. Nel giro di poche ore saremo in grado di postare il teaser trailer nonchè di darvi maggiori notizie sul gioco (per esempio se sarà o meno una esclusiva per 360)

Non c’è alcun dubbio. Per la mia generazione (ovvero per chi bazzica intorno alla trentina) i cartoni animati giapponesi hanno avuto un ruolo formativo non indifferente. Oltre, infatti, agli onnipresenti eroi americani come Superman, l’Uomo Ragno (guai a chi lo chiama Spiderman!), Batman e così via, i bambini degli anni ’80 crebbero con i personaggi delle serie animate in arrivo dal Sol Levante. (altro…)

Elebits: Kai to Zero no Fushigi na Tabi (NDS, Konami): 7 / 8 / 8 / 8 – (31/40)
WALL-E (NDS, THQ): 6 / 6 / 5 / 5 – (22/40)
Chou Kaseki Monster Battle: Gekitotsu Galaxy (NDS, Disney): 7 / 7 / 7 / 7 – (28/40)
Rekishi Adventure: Quiz San Goku Shi Tsuu DS (NDS, NCS): 6 / 5 / 4 / 5 – (20/40)
Souhashiki Gadget Robo (NDS, Creative Core): 7 / 6 / 6 / 6 – (25/40)
Rekishi Gunzou Presents: Monoshiri San Goku Shi (NDS, Global A): 6 / 5 / 5 / 7 – (22/40)
Chocobo to Mahou no Ehon: Majo to Shoujo to 5-Jin no Yuusha (NDS, Square Enix): 8 / 8 / 8 / 8 – (32/40)